«Si lavora alla viabilità alternativa che aprirà prima del Salone Nautico e a oggi le famiglie che devono ancora trovare sistemazione negli alloggi o richiedere contributo per l’autosistemazione sono solo 21 su circa 260. Questa è la politica che serve a Genova alla Liguria e all’Italia. Poche polemiche e fatti concreti».

Lo ha scritto oggi su Facebook il presidente della Regione Liguria e commissario per l’emergenza sul crollo di ponte Morandi, Giovanni Toti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.