Banco Bpm comunica che ha deciso di offrire il proprio sostegno a tutti i soggetti titolari di mutui ipotecari sugli immobili adibiti ad abitazione o alla gestione di attività commerciali ed economiche, oggetto del provvedimento di sgombero della zona rossa e provvederà quindi ad accordare – su richiesta dei clienti presso la propria filiale di riferimento – la sospensione delle rate dei mutui senza alcuna applicazione di costi e/o commissioni aggiuntive.

Viene, inoltre, predisposto un plafond per imprese e famiglie residenti nella zona rossa a tasso agevolato, del valore complessivo pari a 50 milioni di euro.

I clienti interessati potranno recarsi presso la propria filiale per richiedere tutte le informazioni relative a tempi e modalità.

Banco Bpm ha inoltre avviato i contatti con il commissario straordinario, presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, per mettersi a disposizione della comunità per contribuire alla realizzazione di specifici progetti che avranno lo scopo di supportare concretamente la città di Genova e che verranno comunicati non appena definiti con le istituzioni.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.