Parchi di Nervi: completata riqualificazione, pronto il bando per una manutenzione continuativa

Un bando di progettazione per la gestione dei parchi, un presidio fisso di Aster per una manutenzione continuativa. Sono le iniziative del Comune di Genova per garantire una costante valorizzazione dei Parchi di Nervi, oggi tornati fruibili al 100% grazie alla riqualificazione post-Euroflora eseguita da Aster.

Tra gli interventi più significativi, finanziati con 1,84 milioni di euro di fondi comunali e regionali, quelli sugli impianti elettrico e di irrigazione, sull’illuminazione pubblica delle vie adiacenti alle aree verdi e sulla videosorveglianza. Ripristinati anche i prati, rimosse le ceppaie rimaste dopo gli abbattimenti. «Da non dimenticare anche la messa in sicurezza dell‘area giochi di villa Serra – sottolinea Mauro Grasso, direttore generale Aster – con una pavimentazione anti-trauma».

Come spiega l’assessore comunale alle Manutenzioni Paolo Fanghella, il restauro e la valorizzazione dei parchi proseguono anche con un bando che sarà pubblicato a breve dal Comune di Genova: «Il bando, che passerà in giunta nella prossima seduta o al massimo in quella successiva, prevede due fasi: la prima, aperta a tutti i tecnici, fornirà un ampio ventaglio di idee, dalle quali saranno selezionati i cinque progetti finalisti. Il vincitore dovrà indicare una gestione coerente alle necessità del parco e una serie di interventi programmati».

L’obiettivo è svolgere una manutenzione continuativa e periodica, garantita dalla presenza fissa degli operatori Aster all’interno dei parchi: «Non vogliamo che ricadano in quell’oblio che hanno subito negli anni precedenti», precisa Fanghella.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.