I lavoratori dello stabilimento Ilva di Taranto hanno approvato con il 94,29 % dei voti l’ accordo sindacati ArcelorMittal.

Su 10.830 aventi diritto, i votanti sono stati 6.866 (63%), 10 le schede nulle, 12 le schede bianche, 392 i contrari e i 6.452i  sì. Soddisfatti i sindacati.

L’accordo prevede 10.700 assunzioni da parte di Arcelor Mittal, di cui 8200 a Taranto, la garanzia di nessun esubero alla fine, nel 2023, dell’ attuazione dei piani industriale e ambientale, l’ accelerazione delle misure di bonifica con l’ anticipazione dei tempi di alcuni interventi ambientali, il mantenimento delle tutele dell’ articolo 18 dello Statuto dei lavoratori e la disponibilità di un bonus per chi dovesse decidere per l’ esodo volontario, anticipato e incentivato

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.