Arriverà al Salone Nautico questa mattina alle 11 via mare, con una motovedetta della Guardia di Finanza, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Lo accoglierà un gruppo di bambini e ragazzi, fra i quali alcuni piccoli provenienti da famiglie sfollate di Genova dopo il disastro di ponte Morandi.

Gli alunni, delle scuole elementari e medie, saranno quelli delle due scuole cittadine (un istituto del quartiere di Certosa e uno di Sampierdarena) che contano tra gli iscritti il maggior numero di studenti sfollati dalla Zona Rossa. Insieme a loro saranno presenti una rappresentanza della scuola di Campomorone, l’istituto frequentato da Samuele, la vittima più giovane della tragedia del 14 agosto, e una delegazione di studenti dell’Istituto Nautico genovese.

I bambini saranno accompagnati dall’assessore regionale ligure alla Scuola Ilaria Cavo, dai presidi degli istituti coinvolti o dai loro delegati, insieme alla Direzione regionale scolastica.

Al suo arrivo Mattarella riceverà il benvenuto dallapresidente di Ucina-Confindustria Nautica Carla Demaria e dai quattro vicepresidenti.

Il presidente della Repubblica farà poi una visita alla manifestazione che si concluderà alle 12.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.