A Sori da quest’estate tutti i disabili e gli anziani con difficoltà motorie potranno trovare una spiaggia accessibile dotata di passerelle dedicate per poter fare il bagno nel mare del Golfo Paradiso grazie ai servizi messi a disposizione nella spiaggia libera di Ponente.

Questo è stato possibile grazie al contributo stanziato lo scorso anno al Comune di Sori dal ministero dei Beni culturali e del turismo, tramite avviso pubblico di Regione Liguria, con l’obiettivo di rendere accessibili le spiagge dei comuni costieri.

Da quest’anno le persone con disabilità potranno andare a Sori, rivolgersi ai bagnini del servizio pubblico e avere a disposizione una carrozzina e un lettino da mare per fare il bagno in tutta sicurezza, inoltre, grazie alla collaborazione con l’Associazione Amici del Mare Sori è a disposizione anche una doccia attrezzata direttamente in spiaggia.

Il progetto è stato patrocinato anche dall’Associazione NoiHandiamo che ha fornito suggerimenti utili al Comune di Sori per la migliore fruizione del servizio, all’inaugurazione era presente insieme al sindaco Paolo Pezzana anche il presidente dell’Associazione, Marco Carbone, che ha accolto con entusiasmo l’iniziativa di Sori.

Il mare è di tutti” a Sori vuol essere un’iniziativa legata anche all’ambiente e alla riduzione dei rifiuti quali le cicche di sigarette e così sempre grazie ai bagnini è partita la nuova distribuzione di cenerini getta sigarette: coni colorati che per il terzo anno consecutivo vengono distribuiti gratuitamente nella spiaggia di Sori, quest’anno l’uso dei cenerini è stato reso possibile grazie alla sensibilità di un’azienda sorese che opera nella nautica, la Razeto & Casareto che ha sposato il progetto e ha fornito a Sori tutti i cenerini.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.