Il cda di Banca Carige ha analizzato le offerte vincolanti ricevute su un portafoglio di posizioni unlikely to pay (utp) fino a 400 milioni di euro di gross book value, e ha deliberato di assegnare a Bain Capital Credit, LP un periodo di esclusiva fino al 15 ottobre prossimo, con esplicito riferimento che l’approvazione di tale proposta è rimessa al consiglio di amministrazione nella composizione che risulterà a valle delle deliberazioni assembleari del 20 settembre prossimo.

Inoltre, il consiglio ha approvato il testo della risposta alla bozza di decisione della Bce notificata lo scorso 20 luglio, formulando, come previsto, le proprie osservazioni, che verranno inviate nei termini assegnati dall’autorità di vigilanza.

Infine il consiglio ha preso atto del dettato statutario e delle norme di vigilanza applicabili in merito all’individuazione del consigliere facente funzioni di presidente pro tempore e, su proposta del Comitato nomine, ha deliberato di integrare il Comitato Rischi nominando il consigliere Massimo Pezzolo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.