Carige replica a Moody’s che ha declassato la valutazione della banca ligure.

«Il consiglio di amministrazione – si legge in una nota stampa di Banca Carige – pur non condividendone le motivazioni, ha preso atto del downgrade della banca e del contenuto del comunicato emesso in queste ore dall’agenzia di rating Moody’s».

«Nell’immediato, riservandosi ogni ulteriore osservazione – si legge ancora nella nota stampa – con riferimento all’affermazione inerente la possibile messa in risoluzione della banca in conseguenza delle problematiche di governance e della mancata approvazione del Piano di conservazione del capitale, la banca ritiene doveroso precisare che la richiamata proposta di decisione, notificata dalla Bce il 20 luglio 2018, non contiene nessun riferimento a una eventuale risoluzione. Il cda si riserva di assumere ogni opportuna iniziativa a tutela propria e di tutti gli stakeholder».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.