Sono stati 117 i 100 e lode alla scorsa maturità in Liguria su 6.004 in totale in Italia (escluse la Valle d’Aosta e la provincia di Bolzano, di cui non sono disponibili i dati).

Lo rende noto il Miur, che svela anche la distribuzione percentuale dei diplomati per fascia di voto. La Liguria, con il suo 30% è nella top five delle regioni in cui la votazione è stata da 71 a 80. I 100 e lode sono stati l’1,2%, leggermente inferiore alla media italiana (spiccano Puglia, Umbria e Marche con rispettivamente 3, 2,2 e 2,1%) a cui vanno aggiunti i 5,4% 100, anche questa percentuale inferiore alla media italiana di 5,7%, tirata su da percentuali molto alte al Sud (8,7% 100 in Calabria).

Rispetto all’anno scolastico 2016/2017 i 100 e lode sono comunque aumentati (erano l’1%), così come i 100 (erano 4,5%).

I voti più alti vengono assegnati nei licei, soprattutto al classico.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.