I libri di testo per gli alunni della scuola primaria statale e la privata paritaria residenti nel Comune di Genova saranno scontati del 4% oltre che dallo 0,25% già previsto. L’accordo tra Comune, Confesercenti, Ascom e Associazioni dei Consumatori, è stato rinnovato.

I libri sono gratuiti per le famiglie, è il Comune stesso ad acquistarli in base alla normativa nazionale e alla legge regionale n° 15/06, avvalendosi dei cartolibrai.

Con questo protocollo, entrambe le parti intendono proseguire il rapporto di collaborazione per migliorare il processo di gestione delle cedole librarie a favore delle famiglie, delle librerie, delle scuole e della stessa amministrazione.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.