Si fonda sull’ascolto la campagna “Lavorare meglio, lavorare tutti”, che Liberi e Uguali lancia  oggi, alle 17,30, ai Giardini Luzzati a Genova: sono chiamati a partecipare i lavoratori, non solo dipendenti, ma anche i precari, i disoccupati, le partite iva, gli stagisti, “chiunque vorrà portare un’esperienza e possibili soluzioni sul complesso mondo del lavoro”, si legge nella nota.

Secondo gli ultimi dati Inps su 100 nuovi contratti che si aprono in Liguria, 83 sono a termine.

Saranno presenti questo pomeriggio Federico Fornaro (capogruppo alla Camera LeU), Luca Pastorino (deputato di LeU), Sergio Cofferati (eurodeputato LeU).

«In un periodo di tweet, di campagna elettorale permanente, di propaganda senza soluzioni – afferma Pastorino – abbiamo deciso di fermarci ad ascoltare le persone, quelle che lavorano in modo precario senza diritti e garanzie, quelle che un lavoro lo cercano e non lo trovano da troppo tempo, quelle che sono incatenate a un sistema di partite iva da cambiare totalmente.  Insomma, “Lavorare meglio, lavorare tutti” è una bella occasione per mettersi in gioco su un tema così importante, in una città e in una regione come la Liguria che purtroppo è la bandiera nera del nord rispetto a disoccupazione e precarietà».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.