Siglata una convenzione pluriennale tra Banca Carige e Università di Genova per l’alta formazione di manager di rete bancaria. Unica iniziativa in Italia, prevede anche l’assunzione in Banca Carige dei partecipanti con contratti a tempo indeterminato sin dal primo giorno.

Il master di secondo livello (gratuito) durerà 12 mesi, con 350 ore di lezione frontale e attività di consulenza base nella rete commerciale Carige per un totale di 1500 ore.

Paolo Comanducci

È riservato agli under 28 anni, possessori di laurea magistrale in Economia, Finanza, Scienze statistiche attuariali e finanziarie, Giurisprudenza, Scienze Politiche e Ingegneria gestionale.

20 i posti, che saranno selezionati da esponenti della Banca e dell’Università. Apertura delle iscrizioni questo mese di luglio. Le lezioni inizieranno a ottobre.

Al termine del master, la Banca potrà inserire i partecipanti in un percorso aziendale che durerà 3 anni. L’obiettivo è farli diventare direttore di filiale.

«In Liguria è possibile dar vita a percorsi innovativi e concreti di crescita del capitale umano e professionale – dice Paolo Comanducci, rettore dell’Università di Genova – l’obiettivo è lo sbocco occupazionale dei migliori talenti, trattenendoli sul territorio».

«Il nostro rilancio passa dai giovani – aggiunge Paolo Fiorentino, amministratore delegato di Banca Carige – l’Università è per noi un partner di alto profilo e in questo modo raggiungeremo gli obiettivi di rinnovamento gestionale e di rilancio commerciale grazie anche allo sviluppo di solide professionalità».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.