In controtendenza rispetto al comparto bancario, Carige corre a Piazza Affari: a metà seduta (ore 12,33) il titolo vola a +2,38% (nel corso della mattinata ha superato anche il +3%).

A “risvegliare” le azioni Carige il probabile braccio di ferro che si profila tra Malacalza Investimenti (principale azionista con il 20,6% con l’autorizzazione a salire fino al 28%) e Raffaele Mincione (che dal 5,4% attuale è autorizzato a salire fino al 9,9%) nell’attesa assemblea di settembre, che dovrebbe essere formalizzata dal cda nella prossima riunione del 3 agosto.

Clicca qui per il nostro approfondimento

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.