In controtendenza rispetto al comparto bancario, Carige corre a Piazza Affari: a metà seduta (ore 12,33) il titolo vola a +2,38% (nel corso della mattinata ha superato anche il +3%).

A “risvegliare” le azioni Carige il probabile braccio di ferro che si profila tra Malacalza Investimenti (principale azionista con il 20,6% con l’autorizzazione a salire fino al 28%) e Raffaele Mincione (che dal 5,4% attuale è autorizzato a salire fino al 9,9%) nell’attesa assemblea di settembre, che dovrebbe essere formalizzata dal cda nella prossima riunione del 3 agosto.

Clicca qui per il nostro approfondimento

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.