Parte il nuovo “MDCTerminal” di Marina di Carrara, sono arrivate le gru della Dario Perioli spa.

Le gru che serviranno il nuovo terminal, ciascuna di 350 tonnellate di portata, sono state trasportate dalla M/v RollDock Sky, nave di bandiera olandese specializzata nel trasporto di pezzi speciali (heavy lifts), giunta ieri pomeriggio nel porto di Marina di Carrara. La nave ha caricato la prima gru ad Anversa il 20 luglio scorso, ha poi proseguito per Marin (Nord Spagna) dove il 26 luglio ha caricato la seconda.

La prima gru è stata scaricata questa mattina ed entro oggi verrà scaricata la seconda; si tratta di una Gottwald HMK260E di portata 100 tons e di una  Gottwald HMK6407E della stessa portata, che verranno posizionate sulla banchina Taliercio, e serviranno per le operazioni portuali della Dario Perioli, concessionaria dal primo luglio di circa 22.500 mq tra le banchine Chiesa e Taliercio a seguito della gara bandita dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale.

«Grazie alla collaborazione di tutti coloro che hanno a cuore il futuro del porto di Marina di Carrara – dichiara la presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, Carla Roncallo – da oggi in questo scalo inizia una nuova stagione».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.