È stata diffusa un’allerta gialla per temporali solo per i bacini piccoli e medi della zona C, valida dalle 2 del mattino di giovedì 12 luglio e fino alle 15 della stessa giornata, cioè da Portofino fino al confine con la Toscana, comprendendo tutta la provincia della Spezia, la Val Fontanabuona e la Valle Sturla.

Queste le previsioni di Arpal: sulla Liguria permangono condizioni di instabilità in aumento, dalla notte, in particolare sul Levante dove si attende l’insistenza di flussi umidi. Sono attese, dunque, precipitazioni temporalesche, più intense in particolare sullo spezzino e nella zona al confine con la Toscana. Fenomeni analoghi sono possibili anche in altre zone della regione a più carattere sparso.

Mare molto mosso sulle coste di C in calo.

In caso di eventi intensi, durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito, inviato anche tramite twitter (@ARPAL_rischiome).

Sulla pagina Facebook post con immagini, grafici e dati.

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.