Le novità più grandi sono l’apertura della metropolitana sino all’una di notte il venerdì e il sabato e le linee notturne N1 e N2 gratuite sempre al venerdì e al sabato.

L’orario estivo di Amt Genova entra in vigore lunedì 18 giugno con la consueta “divisione” in fasi: la A andrà dal 18 giugno al 29 luglio e riprenderà dal 3 al 16 settembre. La fase B, quella in cui i bus saranno ancora più radi, come sempre sarà ad agosto (30 luglio-2 settembre).

Gli orari si potranno consultare dal sito Amt oppure tramite la App Amt.

Come è ormai prassi, per tutto il periodo estivo il servizio delle linee 31 e 15 per il Levante e 1 per il Ponente sarà dimensionato per far fronte alla domanda di mobilità che si crea in questa parte dell’anno verso le località balneari. Anche quest’estate sarà istituita la linea 31 barrata (Brignole – via De Gaspari) con capolinea in via De Gaspari, per quanti raggiungono gli stabilimenti di corso Italia con il bus.

Già annunciato l’incremento delle frequenze e le offerte per il Volabus.

Amt punta anche sui viaggi anni Trenta della ferrovia Genova – Casella. L’elettromotrice A2, classe 1929, restaurata di recente, effettuerà servizio tutti i sabati, a partire dal 23 giugno, con partenza da Genova alle 11.58 e da Casella alla 13.18.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.