Approvato dalla giunta regionale della Liguria, su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico Andrea Benveduti, lo stanziamento di 2,2 milioni di euro di Por Fesr Asse 4 per l’efficientamento energetico della caserma Forte San Giuliano a Genova, sede del Comando Legione Carabinieri Liguria.

«Facciamo seguito agli impegni assunti – spiega l’assessore – nel protocollo firmato da Regione Liguria ad agosto con l’Arma dei Carabinieri. Nell’ottica di un maggiore rafforzamento dei presidi del territorio abbiamo ritenuto importante finanziare un intervento che renderà il comando dell’Arma sempre più efficiente e adeguato vista le strategiche funzioni di sicurezza nella città di Genova e in generale nell’intera regione».

Il finanziamento, che si somma a quello di oltre 3,1 milioni di euro per la caserma Vittorio Veneto di Genova Sturla approvato a dicembre, servirà a realizzare opere edili (coperture, infissi, pannelli fotovoltaici) e impiantistiche per l’efficientamento energetico di cinque edifici del complesso storico di Forte San Giuliano.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.