Una call for crowdfunding, online fino al 18 luglio, realizzata in collaborazione con Eppela, fra le principali piattaforme italiane di raccolta fondi online. A lanciarla è Fondazione Carispezia (sul sito www.fondazionecarispezia.it, dove si può consultare il testo integrale del bando).

Attraverso la call saranno selezionati complessivamente 5 progetti, negli ambiti sociale, cultura o formazione, proposti da organizzazioni no-profit e scuole della provincia della Spezia e della Lunigiana, che attiveranno una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Eppela. Al raggiungimento del 50% del traguardo prefissato, le donazioni saranno raddoppiate da Fondazione Carispezia fino a un massimo di 5 mila euro.

Con questa iniziativa la Fondazione prosegue un percorso di avvicinamento al crowdfunding avviato alla fine del 2017 attraverso incontri di formazione rivolti a organizzazioni no-profit e istituti scolastici, che hanno espresso, con un sondaggio online, il loro interesse a utilizzare questo strumento innovativo per il sostegno delle proprie progettualità.

La call vuole dunque offrire alle organizzazioni l’occasione di sperimentare le opportunità della raccolta fondi online che, solo in Italia, è cresciuta nel 2017 di oltre il 45% rispetto all’anno precedente.

Oltre al cofinanziamento da parte della Fondazione delle donazioni raccolte tramite il web, l’iniziativa prevede, per i progetti selezionati, un supporto specifico a cura del team di Eppela nella creazione delle rispettive campagne di crowdfunding e nello storytelling, per aiutare le organizzazioni a sviluppare nuove competenze utili a una maggiore sostenibilità e comunicabilità del proprio operato.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.