380 mila euro per interventi di difesa costiera a seguito degli eventi dovuti al maltempo che si è abbattuto sulle coste del levante ligure lo scorso dicembre, in particolare a Zoagli, Sestri Levante e Moneglia. Sono stati stanziati oggi dalla giunta regionale della Liguria.

A seguito della dichiarazione di emergenza regionale di tipo B, emanata per i danni che si erano verificati nei tre Comuni, sono stati erogati 150 mila euro al Comune di Zoagli, 150 mila al Comune di Sestri Levante e 80 mila euro al Comune di Moneglia.

Con questi finanziamenti i Comuni in questione potranno partire per ricostituire le zone del litorale danneggiato, soprattutto in vista dell’apertura della stagione estiva e per un pieno utilizzo di quei tratti di costa.

In particolare, a Zoagli è previsto il ripristino delle scogliere di protezione dell’abitato e di ricostruzione delle spiaggette Pozzetto, Arenelle, Duca, Marina di Bardi. Si tratta di opere di difesa danneggiate e della ricostruzione delle spiagge esistenti. A Sestri Levante verrà realizzato il ripascimento della spiaggia di Renà e a Moneglia il ripristino della scogliera di protezione del campo sportivo in località La Secca. Quest’ultimo è un intervento di manutenzione straordinaria dell’opera di protezione del campo sportivo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.