Manca poco all’entrata in vigore del nuovo regolamento europeo sulla privacy. Il Gdpr (General data protection regulation) sostituirà le normative nazionali in materia introducendo importanti novità per tutte le imprese e in particolar modo per chi tratta dati sensibili.

Cna La Spezia mette a disposizione le competenze di tre “Privacy manager”, la figura che coordina trasversalmente i soggetti coinvolti nel trattamento dei dati personali.

Giacomo Fiore, Stefania Costa e David Aiazzi hanno acquisito le competenze, in conformità alla nuova Norma UNI 11697, relative ai profili professionali per la protezione dei dati.

Previsti nuovi obblighi per il titolare ed il responsabile del trattamento, entrambi chiamati a ricalibrare totalmente l’approccio alla gestione dei sistemi di trattamento.

Tra i dati soggetti sensibili ad osservare il regolamento si trovano per le imprese anche quelli dei dipendenti, dei clienti e fornitori, l’utilizzo di fotografie e filmanti su siti e sui social e qualsiasi altro uso che preveda un consenso da parte di terzi. Il regolamento non è di semplice gestione ma è pur vero che questioni che alla singola impresa possono apparire insormontabili possono essere gestite con maggior facilità se governate sin da subito con la dovuta procedura e competenza.

Per questo motivo i referenti Cna hanno predisposto un questionario che rappresenta un check up per le imprese per capire di quale documentazione si devono dotare.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.