Una scenografia che mette la carne al centro dello spettacolo, 340 metri quadri per cento posti a sedere: così Costa Group, l’azienda di Riccò del Golfo che si occupa della progettazione e dell’arredamento di ristoranti e bar, ha allestito il locale “Macellaio RC” di Roberto Costa e Mariella Radici, in via Fiori Chiari, a Milano.

Il bancone posto all’ingresso del locale, enfatizzato da tendaggi in velluto rosso e da luminarie teatrali, è il palcoscenico d’onore del macellaio e della sua arte, perché conta la qualità della carne. (fassona piemontese femmina macellata sopra i quattro anni) ma anche il modo in cui viene presentata, che deve essere spettacolare e divertente.

A chiudere lo spazio, tavoli e sedute e un’ambientazione impreziosita da materiali e finiture d’eccellenza, come la texture che replica un soffitto a cassettoni riccamente decorato e la mise in place che accoglie gli ospiti. Al piano di sotto, la cucina a vista, e un area privé con altre sedute, che affaccia su un piccolo cortile verde all’esterno.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.