Sciopero di 24 ore sui tre turni domani negli stabilimenti Ilva di Genova Cornigliano. Lo hanno proclamato le rsu di Cornigliano in seguito all’infortunio sul lavoro avvenuto nel sito di Taranto dove ha perso la vita un lavoratore di una ditta in subappalto.

«Le organizzazioni territoriali di Taranto – si legge in una nota stampa di Fim, Fiom e Uilm nazionali – hanno già proclamato unitariamente lo sciopero immediato dei dipendenti diretti e dell’appalto dalle 11 di oggi 17 maggio fino a tutto il primo turno di domani, mentre in tutti gli stabilimenti del gruppo Ilva si stanno organizzando 8 ore di sciopero tra oggi e domani. Si proclamano, inoltre, almeno 2 ore di sciopero in tutte le aziende dell’intero settore siderurgico e si chiede di promuovere l’istituzione di una raccolta fondi a favore delle vittime sul lavoro attraverso la donazione di un’ora di lavoro. Nei prossimi giorni Fim Fiom Uilm promuoveranno una iniziativa nazionale sulla sicurezza nei luoghi di lavoro per il pieno coinvolgimento di tutti i lavoratori».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here