Liguria regina delle Bandiere Blu 2018, con 27 spiagge premiate dalla Fee, Foundation for Environmental Education, la ong danese che, dopo una selezione particolarmente stringente, conferisce ogni anno un premio ai migliori litorali a livello internazionale. La premiazione si è svolta questa mattina al Cnr di Roma.

La Bandiera Blu è un eco-label volontario per la certificazione di qualità ambientale delle località turistiche balneari. L’obiettivo principale del programma è promuovere nei Comuni rivieraschi una conduzione sostenibile del territorio, attraverso una serie di indicazioni che mettono alla base delle scelte politiche l’attenzione e la cura per l’ambiente, non solo l’acqua pulita.

Il riconoscimento può essere assegnato a più tratti di litorale appartenenti al medesimo territorio ma, al contempo, se un comune ha vinto non significa che possa esporre il prezioso vessillo su tutti i suoi arenili. Le procedure di assegnazione della Bandiera Blu seguono il protocollo Uni-En Iso 9001-2008. Le località vengono prima selezionate da una giuria internazionale e poi da una nazionale.

La nostra regione mantiene la leadership del 2017, con il litorale savonese che conquista il maggior numero di vessilli. In Italia aumenta il numero delle spiagge premiate per qualità e sostenibilità dei servizi: nel 2018 sono ben 175 Comuni (163 nel 2017), per un totale di 368 spiagge (circa il 10% di quelle premiate in tutto il mondo). E il podio, in generale, è tutto del mar Tirreno, con 64 bandiere blu che sventolano in altrettanti Comuni della costa ligure, toscana e campana.

Il resto della classifica: dopo la Liguria, la Toscana ha ricevuto 19 Bandiere Blu, la Campania raggiunge 18 vessilli con tre nuovi ingressi. Al quarto posto, con 16 località, si posizionano le Marche (che perdono però una Bandiera). La Puglia conquista tre nuove località e raggiunge 14 Bandiere, la Sardegna è presente con 13 località (di cui due nuovi ingressi). L’Abruzzo va a quota 9 con l’ingresso di un lago. Stesso numero di vessilli per la Calabria, con due nuovi ingressi. Il Veneto conferma le 8 Bandiere e anche il Lazio. L’Emilia Romagna aggiunge una Bandiera e va a quota 7, la Sicilia ne perde una andando a 6. La Basilicata conquista 4 Bandiere con due nuovi ingressi e il Friuli Venezia Giulia conferma le 2 Bandiere dell’anno precedente. Il Molise scende a 1 Bandiera, una in meno dell’anno scorso.

Ecco, nella nostra smart list, tutti i 27 litorali premiati in Liguria:

1. Albisola Superiore

 

 

 

 

2. Albissola Marina

3. Ameglia

4. Bergeggi

 

 

 

 

 

5. Bonassola

 

 

 

6. Bordighera

 

 

 

 

 

7. Borghetto Santo Spirito

 

 

 

 

8. Camogli

 

 

 

9. Celle Ligure

 

 

 

10. Ceriale

 

 

 

 

 

11. Chiavari

 

 

 

 

 

12. Finale Ligure

 

 

 

 

13. Framura

 

 

 

 

 

14. Lavagna

 

 

 

 

 

15. Lerici

 

 

 

16. Levanto

 

 

 

 

 

17. Loano

 

 

 

 

 

18. Moneglia

 

 

 

 

 

19. Noli

 

 

 

20. Pietra Ligure

 

 

 

 

 

21. San Lorenzo al Mare

 

 

 

 

 

22. Santa Margherita Ligure

 

 

 

 

23. Santo Stefano al Mare

 

 

 

24. Savona

 

 

 

 

 

25. Spotorno

 

 

 

 

26. Taggia

 

 

 

 

27. Varazze

 

 

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.