Cynomys, Flaibit, Healthtropy, VRLab- Vega Research Laboratories e Way V Lab. Sono le cinque startup liguri che hanno partecipato alla prima edizione di Smau Londra.

Dopo Milano e Berlino, Regione Liguria, insieme a Liguria International e Filse, ha “accompagnato” una selezione di startup innovative del territorio. L’evento ha riunito, in tre giorni, 571 esponenti dei due ecosistemi – italiano e londinese – che, nell’ambito di diversi momenti di networking, speed pitching e incontri one to one all’interno di uno spazio espositivo allestito al The Old Truman Brewery, si sono conosciuti gettando le basi per future collaborazioni e partnership commerciali.

Nella tre giorni londinese, la delegazione ligure ha partecipato a incontri all’ambasciata italiana, visitato le sedi principali dell’innovazione londinese (IDEALondon, Mind the Bridge, Central Working,Level 39, Techitalia Lab, Intesa Sanpaolo – London Branch) e partecipato a panel tematici dedicati a Smart Manufacturing, Artificial Intelligence, Fintech, Life Science e Agrifood, in cui si sono confrontati investitori, corporate, startup già affermate sul mercato internazionale e abilitatori, come incubatori e acceleratori.

Delle cinque startup liguri in missione a Londra, Cynomys fornisce sistemi integrati per il monitoraggio ambientale tramite reti di sensori IOT che funzionano 24/7 e inviano messaggi di allerta in caso di pericolo o quando i parametri misurati superano una soglia predefinita. Flairbit è startup specializzata nella realizzazione di soluzioni software M2B e Industrial IoT; Healthtropy opera nel campo dell’informatica sanitaria e in particolare nell’applicazione degli standard di Health Information Exchange. VRLab- Vega Research Laboratories è spin-off dell’Università di Genova, attiva nella ricerca e nello sviluppo di prodotti e servizi innovativi ad alto valore tecnologico basati sull’intelligenza artificiale. Way V Lab sviluppa dispositivi di prossimità e tecnologie IoT per proporre ai clienti esperienze non convenzionali.

Regione Liguria ha partecipato, inoltre, con Digital Tree, incubatore specializzato nel fornire supporto alle startup, che hanno una focalizzazione su Intelligenza Artificiale, Machine Learning e Cognitive Computing. Per supportare le imprese, in particolare le startup innovative liguri, sui mercati internazionali, è in programma la partecipazione di Regione Liguria ai prossimi appuntamenti Smau: dal 13 al 15 giugno a Berlino, dal 23 al 25 ottobre a Milano e dal 21 al 23 novembre a Genova, per la seconda edizione ligure.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.