Dal 1999 al 2018 sono 1597 le piccole e medie imprese in Liguria che sono state supportate economicamente dai programmi di finanziamento della Commissione europea e del Fondo europeo per gli investimenti (Fei). Un totale di 1974 operazioni, che hanno coinvolto 12.400 posti di lavoro. Lo segnala la Fondazione e il consiglio nazionale dei commercialisti, nel report dedicato all’attività internazionale.

Entrando nel dettaglio si tratta di 660 imprese in provincia di Genova, 386 in quella della Spezia, 366 nel savonese e 185 nell’imperiese. Si tratta di micro imprese per il 91,5% dei casi, piccole per il 6,9% e medie per il 2,3%.

Il finanziamento complessivo è stato di 196,1 milioni, suddiviso tra le micro imprese (66,9%), le piccole (20,5%) e le medie imprese (12,6%).

La manifattura il settore economico che ha preso più finanziamenti: il 34% del totale (66 milioni), seguito dal commercio (17%) e dalle costruzioni.

La mappa interattiva raggiungibile a questo link consente di fare ricerche per programma finanziario e per settore e di cliccare sulla zona di interesse fino ad arrivare alla singola azienda.

Cliccando qui si possono sapere le possibilità di accesso ai fondi per l’Italia.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.