Il Consiglio nazionale delle ricerche cerca partner privati per partecipare al bando del ministero dello Sviluppo economico per costituire un Centro di competenza ad alta specializzazione nelle tecnologie in ambito Industria 4.0.

Il Centro di competenza ha come ambito di riferimento quello della “Sicurezza e ottimizzazione delle infrastrutture strategiche 4.0”, opererà in ambito: energia, trasporti, idrico, produttivo, porto, attraverso l’utilizzo di tecnologie abilitanti quali IoT (Internet of Things), realtà aumentata, big data, block chain, robotica, connettività 4.0. I domini di riferimento saranno: cyber security, safety.

Tre i servizi che dovrà erogare il Centro:

Orientamento alle imprese, in particolare Pmi, attraverso strumenti per supportare le imprese nel valutare il loro livello di maturità digitale e tecnologico, attraverso, ad esempio, l’utilizzo di specifici questionari basati su chiari criteri di valutazione anche in condivisione con i Digital Innovation Hub.
Formazione alle imprese, per promuovere e diffondere le competenze in ambito Industria 4.0 attraverso attività di formazione in aula e sulla linea produttiva e su applicazioni reali utilizzando, ad esempio, linee produttive dimostrative e sviluppo di casi d’uso. In questo modo si potrà far comprendere alle imprese fruitrici, i benefici concreti in termini di riduzione dei costi operativi e aumento della competitività dell’offerta.
Attuazione di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale, proposti dalle imprese, compresi quelli di collaborazione tra le stesse, e fornitura di servizi di trasferimento tecnologico in ambito Industria 4.0, anche attraverso azioni di stimolo alla domanda di innovazione da parte delle imprese, in particolare delle Pmi. Il centro di competenza si dovrà dotare di tutte le competenze e le necessarie strumentazioni per realizzare progetti di innovazione, di ricerca industriale e sviluppo sperimentale in ambito Industria 4.0.

Per le informazioni complete su chi può partecipare ecco la pagina del bando, che scade il 13 aprile, cliccare qui.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.