Mario Ghini è stato rieletto all’unanimità segretario generale della Uil Liguria: la votazione si è svolta nel corso del sesto Congresso regionale della Uil, che si è tenuto in questi giorni a Genova.

Oltre a Ghini, la composizione della segreteria ligure comprende: Nadia Maggiani, Levante; Gianni Maziotta, Ponente (nuovo ingresso); Sheeba Servetto, Genova; Alfonso Pittaluga, Genova (nuovo ingresso), Fabio Servidei, Genova. Alla tesoreria viene riconfermato Edoardo Maiolese.

«La crescita salariale − spiega Ghini − è condizione imprescindibile per una ripresa che duri nel tempo. Bisogna riuscire, attraverso la contrattazione, a restituire un dignitoso potere d’acquisto alle lavoratrici e ai lavoratori. Otteniamo questo risultato solo agendo sulla leva contrattuale. Ecco perché la riforma dell’attuale sistema, con i due livelli nazionale e aziendale, punta sulla produttività, ma anche sul benessere lavorativo e può rappresentare la vera svolta per lavoratori, imprese e economia».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.