Torna l’allerta meteo per piogge diffuse e temporali in Liguria: diramata dall’Arpal sulla base delle ultime previsioni, l’ha diffusa la Protezione Civile Regionale secondo le seguenti modalità: nella zona A (bacini medi e grandi): allerta gialla dalle 8 alle 18 di domani, giovedì 15 marzo. Zona B: allerta gialla dalle 8 alle 21 di domani. Zona C, bacini piccoli, allerta gialla dalle 10 alle 23,59 di domani, mentre nei bacini medi e grandi allerta gialla fino alle 14,59, poi arancione fino alle 23,59. Zona D, bacini piccoli e medi: allerta gialla dalle 8 alle 21 di domani. Nella zona E, infine, allerta gialla su tutti i bacini dalle 10 alle 23,59 di domani.

Nessuna allerta sui bacini piccoli di A e sui grandi di D.

La cartina dell’allerta in Liguria – clicca per ingrandire

La situazione

Dopo un paio di giornate di relativa tregua (non sono mancate le precipitazioni, soprattutto nello spezzino dove anche questa mattina si sono registrate deboli piogge), un nuovo fronte atlantico è pronto ad affacciarsi sulla Liguria. Sono attese precipitazioni in trasferimento da Ponente verso Levante; nella parte più occidentale della regione saranno precipitazioni diffuse, con qualche rovescio mentre, nella zona centrale, un ingresso di venti di Nord potrà dar luogo, intorno a metà giornata a rovesci più consistenti in zone dove già nell’ultimo fine settimana si sono avute precipitazioni degne di nota. Successivamente, unitamente al transito del fronte verso Levante, s’intensificherà il flusso da Sud Ovest determinando le precipitazioni attese sul settore più orientale della regione. Attenzione anche ai venti di burrasca lungo le coste del Centro Levante e al mare localmente agitato nelle zone più ad Est della regione. Per venerdì è attesa una pausa, poi, in serata nuovo peggioramento da valutare con i successivi aggiornamenti.

Il dettaglio previsionale

Domani, giovedì 15 marzo: dalle prime ore della giornate la regione sarà interessata da precipitazioni diffuse, in estensione da Ponente a Levante. Si attendono quantitativi elevati su ABCE, significativi su D con intensità moderata su BCD; localmente i fenomeni potranno assumere anche a carattere di rovescio o temporale (specie nella fase finale dell’evento) con alta probabilità di temporali forti od organizzati su BCD. Le precipitazioni si esauriranno in serata. Venti di burrasca sulle coste di BC con raffiche fino a 90-100 km/h. Mare localmente agitato su C.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.