Crédit Agricole, che in Italia controlla Cariparma, continuerà a fare investimenti in Italia con acquisizioni anche se al momento non ha nessun progetto specifico. Lo ha confermato il senior country officer di Crédit Agricole in Italia e ceo del Gruppo Bancario Credit Agricole Italia Gianpiero Maioli a margine della congresso della Fabi. «Abbiamo fatto 3,5 miliardi di investimenti e continueremo a farli» ha detto ma «Se mi chiede se oggi ho dossier sul tavolo le dico di no».

Maioli ha poi ricordato che c’è anche la crescita organica con “800 milioni di investimento entro il 2020».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.