Intesa tra Comune di Genova e imprenditori sul conferimento dei rifiuti. È stato firmato nell’Ufficio di rappresentanza di palazzo Tursi il Protocollo di Intesa per il conferimento dei rifiuti da parte degli operatori economici, alla presenza di Pietro Piciocchi, assessore al Bilancio e Patrimonio del Comune di Genova, Matteo Campora, assessore all’Ambiente del Comune di Genova, Tiziana Merlino, direttore di Amiu Genova, Oscar Cattaneo, vicepresidente di Ascomconfcommercio, Fabrizio Giovananrdi, vicepresidente della Confederazione Nazionale Artigianato, Massimiliano Spigno, presidente di Confesercenti e Giuseppe Pace, presidente nazionale dei Carrozzieri Confartigianato.

Il protocollo di intesa ha preso forma dopo una serie di incontri con le associazioni di categoria nei quali sì è posto l’accento sulla volontà comune di raggiungere gli obiettivi fissati dalle normative comunitarie nazionali e regionali attraverso la realizzazione di un sistema integrato dei rifiuti basato sulla promozione delle politiche di riduzione, riuso e riciclaggio dei rifiuti e di sensibilizzazione e promozione delle politiche volte all’adozione di stili di vita “eco – compatibili”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.