Nessun taglio di risorse da parte di Regione al Gaslini. Lo ha detto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, rispondendo a una nota del Movimento 5 Stelle, aggiungendo: «A fronte della situazione di bilancio complessa in cui si trova l’Istituto pediatrico, la Regione ha scelto di accompagnare l’ospedale proponendo un piano di efficientamento che, senza toccare in alcun modo i ricoveri o le spese correlate ai piccoli pazienti, prevede l’erogazione di maggiori risorse – un milione e mezzo all’anno per tre anni – finalizzate all’assistenza, ad attività sanitarie definite e qualificanti per un istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di riferimento a livello nazionale come è e deve continuare a essere il Gaslini».

Sottolinea l’assessore alla Sanità Sonia Viale: «Regione Liguria è al fianco del Gaslini in un percorso, messo a punto con Alisa e i vertici dell’istituto, che consentirà di rientrare nei parametri e nelle regole che i ministeri competenti definiscono. In questo percorso abbiamo stabilito alcuni punti imprescindibili: il mantenimento dei posti di lavoro e delle risorse destinate all’assistenza, con una razionalizzazione delle procedure, soprattutto sui beni e servizi, e un efficientamento della produzione sanitaria ovvero, per esempio, un maggior tasso di occupazione dei posti letto e l’erogazione di prestazioni ad alto contenuto tecnologico e scientifico. Che Regione sostenga il Gaslini è innegabile: basta ricordare l’impegno profuso sui trapianti di rene pediatrici, oggi effettuati al Gaslini da parte dell’equipe del centro trapianti dell’ospedale Policlinico San Martino con le equipe dell’ospedale pediatrico, e i 300 mila euro stanziati alcune settimane fa per l’erogazione di prestazioni sanitarie di alta specialità a favore di cittadini stranieri in età pediatrica, attraverso interventi umanitari nell’ambito della cooperazione internazionale».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.