L’Asl 5 organizza un Open Day dedicato alle donne nella struttura di Ostetricia e Ginecologia in occasione dell’evento promosso a livello nazionale da Onda per la Giornata internazionale della Donna.

L’obiettivo dell’iniziativa, patrocinata dalla Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia, è promuovere e migliorare la consapevolezza e il livello di attenzione delle donne in ambito ginecologico, in particolare verso i fibromi uterini, che rappresentano una delle patologie ginecologiche benigne più diffuse, con una stima di circa 3 milioni di donne nel nostro Paese. In circa la metà dei casi i fibromi uterini sono asintomatici, mentre per il restante 50 per cento sono responsabili di manifestazioni anche importanti che incidono negativamente sulla qualità della vita delle donne.

L’Asl 5, recentemente premiata dall’Osservatorio Nazionale sulla salute della donna per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle malattie femminili (l’Ospedale Sant’Andrea ha ricevuto due Bollini Rosa per il biennio 2018-2019) è al fianco delle donne in occasione della speciale ricorrenza: attraverso la struttura complessa Ostetricia e Ginecologia diretta da Giuseppe Nucera, ha organizzato per giovedì 8 marzo un pomeriggio dedicato a fornire informazioni e visite ginecologiche con ecografia gratuite.

La prenotazione è obbligatoria. Si potrà prenotare la visita martedì 6 marzo dalle 10 alle 12, telefonando al numero 0187.533036. Un operatore dedicato raccoglierà le prenotazioni fino all’esaurimento dei posti disponibili.

Le visite si terranno giovedì 8 marzo dalle 14 alle 19 al Padiglione 5 (terzo piano) dell’Ospedale Sant’Andrea della Spezia.

«La Giornata internazionale della Donna è l’occasione per offrire alle donne la possibilità di usufruire gratuitamente di questo servizio – spiega Maria Antonietta Banchero, direttore sanitario dell’Asl 5 spezzino – Il fibroma uterino è una patologia benigna ma molto diffusa, che può avere effetti invalidanti per chi ne soffre».

In occasione dell’Open Day sarà distribuita una pubblicazione dedicata proprio ai fibromi uterini, già scaricabile gratuitamente dal sito di Onda (www.ondaosservatorio.it).

I servizi offerti sono inoltre consultabili sul sito www.bollinirosa.it e sul sito internet aziendale, www.asl5.liguria.it.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.