Via libera definitiva al rilancio della Cesare Ponti. Ieri sera il cda di Banca Carige ha approvato il piano dell’ad del gruppo bancario, Paolo Fiorentino. Nei mesi scorsi in Carige, dopo avere escluso l’ipotesi di vendita, avanzata in un primo momento per necessità di cassa, si erano studiate varie opzioni di rilancio del polo private.

Come proposto da Fiorentino, verranno potenziate le strutture operative della Ponti e rafforzata l’azione commerciale anche con figure provenienti dall’esterno.

Intanto ieri il titolo di Carige ha chiuso a +2,27%

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.