Un aumento del 50% dei passeggeri partiti o arrivati dalla Spezia nell’ultimo anno, il secondo da quando FlixBus ha deciso di “scalare” la città ligure.

Dalle prenotazioni registrate negli ultimi 365 giorni emerge che i passeggeri partiti o arrivati alla Spezia sono aumentati del 50% rispetto al primo anno di attività.

Dall’approdo in città, l’operatore degli autobus verdi ha avviato via via nuove corse verso alcuni dei maggiori centri e delle aree strategiche della Penisola, portando così a 18 il numero delle destinazioni italiane raggiungibili senza cambi dalla fermata di via Giosuè Carducci.

Le mete più gettonate: Milano, raggiungibile fino a due volte al giorno, seguita da Roma, collegata sia in diurna sia in notturna; completa il podio Venezia. Al quarto e quinto posto si trovano invece Torino e Bologna. FlixBus propone anche corse per Lucca, Pisa, Pistoia e Siena, a cui si aggiungono i collegamenti con Viareggio, assai gettonati dagli spezzini durante l’estate, ma anche in questi giorni in occasione del Carnevale. Tra le mete a breve raggio, anche Parma e Reggio Emilia, e Alessandria in Piemonte.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here