Ha aperto il 31 dicembre, non al pieno ancora dell’operatività, riferiscono dalla sede centrale milanese (ma qualche prenotazione era già arrivata tramite booking.com, sul sito ufficiale non è ancora possibile), la nuova struttura della catena B&B Hotels a Genova, in piazza Acquaverde, nato sulle “ceneri” del vecchio hotel Aquila.

Tre stelle, si legge nella delibera regionale dello scorso 15 dicembre e una capacità ricettiva di 108 camere, di cui 21 singole, 83 doppie e 4 bicamere tutte con bagno, per un totale di 200 posti letto standard più 23 aggiuntivi.

B&B Hotel è una delle catene tra le più importanti d’Europa nel settore alberghi low cost. Conta oltre 400 alberghi tra Francia, Germania, Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Marocco e Spagna. Una delle caratteristiche dell’idea imprenditoriale è che il low cost non è a discapito del design delle camere. Il giro d’affari in Italia è stato di 35 milioni nel 2016, il Mol (margine operativo lordo) di 5,9 milioni. Nel 2017 non è stata solo Genova la nuova apertura, i piani dichiarati del gruppo sono di aprire 6-7 alberghi all’anno in Italia.

Il prezzo medio di una camera per tutto l’anno è di circa 58 euro.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.