I dipendenti dell’ufficio Cultura del Comune di Genova potranno portare il proprio cane in ufficio, all’interno di Palazzo Ducale, durante l’orario di lavoro. Lo ha stabilito l’assessore alla cultura del Comune di Genova, Elisa Serafini, emandando apposite regole.

Gli animali in questione potranno essere ammessi negli uffici soltanto se non causeranno disagi agli impiegati, in particolare a chi teme i cani o è loro allergico.

Il provvedimento, che punta a migliorare il clima negli ambienti di lavoro e a facilitare i proprietari di cani, potrebbe essere esteso in via sperimentale, anche ai musei.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.