Il Casinò di Sanremo archivia l’anno appena concluso con un incasso di 44,8 milioni di euro. A questi si aggiungono i quasi 2 milioni di euro (1,77 per la precisione) realizzati dal gioco on line (+7,9% rispetto al 2016). «Un bilancio che avremmo sottoscritto a inizio d’anno», commenta il direttore generale Giancarlo Prestinoni.

Il risultato annuale è in linea rispetto allo stesso periodo del 2016. Il dato risulta in incremento se conteggiato al netto dei proventi del poker, che non è stato attivato da maggio a luglio per motivi strategici. Al netto del poker l’azienda è cresciuta del 0,93%, mentre il gioco lavorato (9 milioni) ha consolidato un surplus percentuale del 2,93%, percentuali rapportate allo stesso periodo del 2016. Nel gioco lavorato si distinguono i giochi americani che attestano una crescita del 17,3%  su base annua.

Ottima performance anche del gioco elettromeccanico che dall’inizio dell’anno ha realizzato 34,5 milioni di euro con un surplus percentuale dello 0,4% rispetto agli introiti del 2016.

Solo nel mese di dicembre sono stati centrati super jackpot, che hanno raggiunto moltissimi turisti, italiani e stranieri, per un montepremi complessivo di 353 euro.

Aggiunge il direttore generale: «Il Casinò di Sanremo da 5 anni chiude in utile il bilancio, presentando una situazione patrimoniale e finanziaria in costante equilibrio nonostante gli investimenti effettuati. Abbiamo traguardato il budget d’esercizio rispettando gli impegni assunti con il Comune. La nostra azienda risulta solida, messa in sicurezza e dotata delle risorse per attuare gli investimenti che necessitano al suo ulteriore sviluppo. Abbiamo consegnato al Comune e alle organizzazioni sindacali il piano di impresa 2018, un documento profondamente ancorato alle possibilità del mercato e alle potenzialità di sviluppo aziendali a medio e lungo termine, che ha mantenuto al 16% l’aliquota da corrispondere senza ulteriori contrazioni, nonostante gli investimenti previsti».

Un po’ di numeri nel dettaglio: i giochi tradizionali hanno realizzato 10,3 milioni di euro, le slot machine hanno conseguito introiti per 34,5 milioni (0,4%). Il gioco on line ha totalizzato 1,77 milioni di euro con un incremento del 7,9% rispetto al 2016.

A dicembre gli introiti si sono attestati a quota 4 milioni di euro. I giochi da tavolo hanno registrato circa 900 mila. Le slot machine hanno introitato 3 milioni di euro.

Le super vincite sono state quasi “quotidiane” e hanno reso superlativa la fine dell’anno per molti giocatori. Nel mese di dicembre sono stati centrati jackpot per un “bottino” di 353.128 euro. Dall’inizio dell’anno sono state erogate vincite superiori a 4.999 euro per complessivi 5.513.900 di euro.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.