Banche liguri leader in Italia nella creazione di valore, secondo quanto pubblicato sull’”Atlante delle Banche Leader” di MF Milano Finanza e Italia Oggi, in collaborazione con Accenture.

Nella classifica al primo posto compare Banca Passadore, al secondo Crédit Agricole Carispezia.

L’anno scorso era sempre in testa lo stesso binomio ligure, ma con Carispezia al primo posto e Passadore al secondo.

A emergere nell’Atlante 2017per la creazione di valore  non è però soltanto la Liguria: il gruppo Crédit Agricole piazza Carispezia al secondo posto, FriulAdria al quarto e Cariparma al settimo.

Passadore ha raggiunto la vetta della classifica 2017 dei creatori di valore poiché, si legge nel supplemento, «tra il 2015 e il 2016 l’utile netto dell’istituto di credito guidato da Augusto e Francesco Passadore ha messo a segno una crescita di poco superiore al 4%, mentre i mezzi amministrati hanno registrato un incremento del 4,22%» e «il margine di intermediazione ha messo a segno un progresso superiore di poco al 6%, a fronte di un risultato della gestione balzato avanti del 26,5% tra il 2015 e il 2016».

Nella classifica 2017 CA Carispezia conferma nel 2016 la capacità di generare reddito: l’utile d’esercizio ammonta a 23,7 milioni di euro, includendo l’onere relativo al nuovo Fondo di solidarietà (2,6 milioni) e del contributo straordinario al Single Resolution Fund (1,6 milioni). Al netto di tali elementi non ricorrenti, l’utile netto gestionale è pari a 26,5 milioni di euro. Nel 2016 le masse amministrate (6,5 miliardi di euro a dicembre 2016) sono aumentate di oltre 500 milioni di euro rispetto al 2015 (+9%).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.