Confartigianato La Spezia ricorda che, in vista del periodo natalizio, le imprese che intendono utilizzare il nuovo contratto di prestazione occasionale devono muoversi in tempo: il sistema in vigore dal luglio scorso, totalmente telematico tramite portale apposito sul sito dell’Inps, prevede un primo accesso con registrazione della azienda e del prestatore di lavoro e la creazione di un portafoglio elettronico che richiedono una tempistica di circa 12-15 giorni prima di poter attivare la prima prestazione occasionale: Confartigianato può operare come intermediario in questa fase di registrazione e nell’inserimento delle singole prestazioni.

La nuova tipologia di voucher è stata introdotta per le prestazioni di tipo occasionale ed è rivolta a professionisti, lavoratori autonomi, imprenditori, associazioni, fondazioni ed altri enti, pubbliche amministrazioni ed imprese agricole, che nell’esercizio della loro attività hanno necessità di prestazioni di lavoro saltuarie e di ridotta entità.  La normativa esclude i datori di lavoro che operano in determinati settori (edili e affini, lapidei, miniere e cave) e negli appalti d’opera e di servizi, ma anche le imprese che hanno alle proprie dipendenze più di cinque lavoratori a tempo indeterminato o che abbiano in corso o abbiano avuto nei sei mesi precedenti un rapporto di lavoro subordinato o di collaborazione coordinata e continuativa con il prestatore.

Per ulteriori informazioni e per la corretta gestione dei voucher c’è un numero di telefono: 0187 286645; e-mail: salomoni@confartigianato.laspezia.it.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here