Ottocentomila euro per la viabilità comunale danneggiata dagli ultimi eventi alluvionali, soprattutto del Savonese. Sono stati stanziati dalla giunta regionale della Liguria. Le risorse derivano dalle accise sulla benzina del 2017. Grazie ai finanziamenti stanziati sarà possibile intervenire in sette Comuni liguri, di cui sei nel Savonese (Osiglia, Pallare, Bormida, Mallare, Erli, Giustenice) e uno nello Spezzino (Riccò del Golfo).

Le opere previste riguardano interventi per ripristinare i danni delle passate alluvioni, in particolare quella del 2016.

Nel Comune di Riccò del Golfo verrà ripristinata la viabilità sulla strada comunale in località Carpena (30mila euro). Nel Comune di Osiglia previste opere di sostegno della sede stradale e per lo smaltimento delle acque meteoriche (120mila euro), nel Comune di Pallare verranno realizzati interventi di ingegneria  naturalistica (180mila euro); nel Comune di Bormida si effettuerà il consolidamento del corpo stradale in località Casa Salvai (79.972 euro), nel Comune di Mallare si interverrà su due frane sulla strada comunale “Acque Montefreddo” e “Montefreddo – Pallare” (198.000 euro), nel Comune di Erli previsto intervento di disgaggio di una scarpata a valle del dissesto e nel Comune di Giustenice saranno realizzate opere di sostegno speciali con palificazioni e di regimazione delle acque sotterranee con drenaggi, canalizzazioni e ripristino viabilità (160mila euro).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here