La “Milano-Sanremo del gusto” sbarca Oltremanica e conquista Londra. Grazie alla missione organizzata dall’assessorato regionale al Turismo e dall’Agenzia regionale “In Liguria”, ieri sera, alla presenza dell’assessore Gianni Berrino e del commissario Carlo Fidanza, è stato spiegato come viene preparato e quali sono le virtù organolettiche del vero pesto a 50 tra giornalisti, influencer e blogger britannici, che hanno potuto anche degustare un’antologia delle produzioni tipiche di Liguria, Lombardia e Piemonte.

La dimostrazione, rigorosamente dal vivo, con mortaio e pestello, si è svolta nel ristorante genovese “Macellaio RC” di Union Street di Roberto Costa, sotto la supervisione di Roberto Panizza, fondatore del premio internazionale del pesto, come evento-gara di qualificazione per la World Championship, in programma il prossimo marzo.

La “Milano-Sanremo del gusto” è il progetto, approvato e cofinanziato dal Mibact, coordinato dall’Agenzia In Liguria, con lo scopo di coniugare la celebre competizione ciclistica con lo stesso itinerario dedicato alla scoperta delle tipicità enogastronomiche e artigianali dei territori attraversati dalla corsa, attraverso il coinvolgimento del sistema camerale ligure, delle associazioni di categoria interessate (commercianti, artigiani, ristoratori, albergatori, florovivaisti, agricoltori) e la condivisione delle iniziative con le Regioni Lombardia e Piemonte.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.