Si chiama “Golfo Paradiso Up” ed è un piano di comunicazione e marketing in rete rivolto agli imprenditori dei Comuni di Recco, Camogli, Avegno, Uscio, Sori, Pieve Ligure, Bogliasco.

Un’iniziativa che, come spiega uno dei promotori, Vezio Pizzo (consulting & technology broker) «nasce per i commercianti ed esercenti di tutte le categorie merceologiche, per gli artigiani e per i professionisti, per gli operatori del turismo, nei settori dei servizi immobiliari, dell’edilizia, assicurativo e sociale, dei servizi alla persona, cura e salute, nasce per i ristoratori, panificatori, focacciai, produttori di prodotti eno-gastronomici, agricoli, di piante e fiori, nasce per tutti gli imprenditori grandi e piccoli».

Una formula simile è già stata collaudata a Rapallo, Sanremo, Limone Piemonte. Il piano è già delineato con obiettivi e costi e verrà presentato martedì 12 alle 14 nella sala consiliare di Recco. Parteciperanno anche alcuni degli aderenti alla rete “Rapallo Up!”, rete alla quale aderiscono oltre 30 imprenditori di Rapallo, e saranno presenti alcuni referenti aziendali che porteranno le testimonianze sulle attività svolte e i risultati raggiunti in circa un anno e mezzo dall’avvio della rete tra imprenditori rapallesi.

A coordinare il tutto Leo Bozzo, presidente del Centro operatori Rapallo e amministratore unico della Centro servizi, azienda del settore della comunicazione.

«Il piano non si limita a sito, app e volantini, ma si articola anche nello scambio tra partner commerciali e media partner, amplificando i messaggi – specifica Pizzo – com’è successo appunto a Rapallo, dove l’ecocompattatore fornisce coupon da spendere nelle attività aderenti».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here