Hitachi Rail Italy e Ansaldo Sts del Gruppo Hitachi sono presenti con uno stand comune a Expo Ferroviaria, il più importante appuntamento del mondo ferroviario in Italia, che si tiene alla fiera Rho di Milano dal 3 al 5 ottobre.

«Parleremo dell’evoluzione e dell’affidabilità dei nostri prodotti – annuncia Maurizio Manfellotto, ceo di Hitachi Rail Italy. – Grazie alle nostre metropolitane siamo presenti in sempre più città del mondo ma l’Italia per noi costituisce un focus importantissimo: pensiamo ai treni ad alta velocità Etr 1000, ormai ultimati, alle metro, ai tram, alle attività di maintenance e full service ma soprattutto ai nuovi treni regionali che stiamo realizzando per Trenitalia».

«Procede nelle nostre fabbriche – dichiara Manfellotto – la produzione dei Rock, che nascono dalla nostra piattaforma di treni doppio piano Caravaggio, per i quali Hitachi Rail Italy si è aggiudicata lo scorso anno, la più grande gara per il trasporto regionale nel nostro Paese. Exp Ferroviaria ci consentirà di anticipare questo innovativo prodotto con un video che ne svela forme e dettagli. Il mock up del veicolo sarà protagonista del road show che lo porterà in tante città italiane a partire da Bologna, il prossimo 9 ottobre. Un treno che promette alla mobilità regionale un grande passo in avanti in termini di sicurezza e comfort. L’abbiamo pensato con una particolare attenzione al viaggio delle persone con disabilità e puntando ad un basso impatto ambientale. Un progetto ambizioso per il quale possiamo contare sull’impegno di tutti i dipendenti Hitachi Rail Italy e sulla tecnologia delle nostre fabbriche. Grazie infatti al piano di investimenti del Gruppo Hitachi vantiamo, a Pistoia, Napoli e Reggio Calabria, fabbriche all’avanguardia che ci consentono prospettive di mercato globale con qualità e tempi di consegna sempre più competitivi»

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.