Nei giorni scorsi il consiglio direttivo di Manageritalia Genova-Liguria ha eletto Monica Nolo presidente dell’organizzazione regionale dei Dirigenti, Quadri e Executive Professional del Terziario che ha oltre 1.600 manager iscritti.

La dirigente genovese subentra al dimissionario Carlo Ghio. Nolo è la prima presidente donna dell’associazione ligure che rafforza ulteriormente la sua trazione rosa nominando vicepresidente, al posto della Nolo, Francesca Mariani, che affiancherà il confermato Luc Penaud.

«Sono sicura che insieme ai vicepresidenti, al consiglio direttivo e ai tanti manager che dedicano all’organizzazione competenze e tempo potremo collaborare con le istituzioni e le organizzazioni economiche e sociali per uno sviluppo più strutturale del territorio», afferma Nolo.

Monica Nolo, 48 anni, savonese di nascita e genovese d’adozione, è laureata in Economia, esperta in materia di credito e finanza d’impresa, nominata dirigente all’età di 36 anni. Ha una pluriennale esperienza nella gestione aziendale, con particolare riferimento ai processi di ristrutturazione e rilancio delle imprese. Dal 2006 dirige Confart Liguria, confidi impegnato nel favorire l’accesso al credito delle imprese liguri.

Associata a Manageritalia Genova dal 2007, di cui è stata in precedenza consigliere e vicepresidente, è stata membro della delegazione sindacale che ha negoziato il recente rinnovo del contratto dirigenti del terziario. Attualmente è componente del Collegio Sindacale del Fondo Mario Negri.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here