Il mondo della scuola e il mondo del lavoro si incontrano all’Alternanza day, l’iniziativa promossa da Unioncamere che si svolgerà in 61 Camere di Commercio d’Italia, per parlare delle novità e delle opportunità in materia di alternanza scuola lavoro.

Domani, 3 ottobre, alle 15.30 nel Salone del Consiglio della Camera di Commercio di Genova Paolo Odone, presidente della Camera di Commercio ed Ernesto Pellecchia, direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, danno il via alla giornata.

Al centro dell’incontro – al quale parteciperanno scuole, uffici scolastici territoriali, imprese, associazioni datoriali ed enti locali – le nuove funzionalità del registro per l’alternanza scuola lavoro (Rasl). I dirigenti scolastici avranno a disposizione informazioni sulle imprese candidate a ospitare studenti in alternanza, quali la descrizione dell’attività, la classe di addetti e fatturato, i soci dell’azienda. Si parlerà anche dell’importanza della collaborazione tra istituzioni nell’elaborazione di progetti di alternanza.

Subito dopo sarà presentato il premio Storie di alternanza, promosso da Unioncamere e dal ministero dell’Istruzione e dedicato agli studenti dei licei, degli istituti tecnici e professionali. L’iniziativa ha l’obiettivo di valorizzare i racconti dei progetti d’alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli istituti scolastici italiani di secondo grado. Il premio, che si articola in due sessioni, una relativa al secondo semestre di quest’anno, l’altra al primo semestre 2018, presuppone la realizzazione di un video di 3-8 minuti che “racconti” le attività svolte e le competenze maturate. In palio, un premio complessivo di 5 mila euro a sessione. La cerimonia di premiazione della sessione 2017 si terrà a fine novembre a Verona nell’ambito della manifestazione Job&Orienta. Quella riguardante la seconda sessione, si terrà a maggio 2018 a Roma.

Ai docenti e a tutti i soggetti che si occupano di formazione e di incontro domanda-offerta di lavoro saranno presentate le novità del sistema informativo Excelsior, di Unioncamere e Anpal, che monitora i fabbisogni professionali e formativi delle imprese. Excelsior, che da quest’anno ha cadenza mensile, è uno strumento utile all’orientamento, alla definizione dei piani dell’offerta formativa e dell’alternanza scuola lavoro.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here