Inaugurazione delle due nuove opere all’interno del parco Mandela a Sestri Levante: la pista ciclopedonale e il parco avventura apriranno ufficialmente al pubblico sabato 23 settembre, alle 15, subito dopo la partenza della gara di trail collegata ad Andersen Run.

La pista ciclopedonale, situata lungo il filare di pini domestici, attraversa il parco per tutta la sua lunghezza, per un totale di 210 metri, ed è stata raccordata con i percorsi provenienti dalla rotatoria di via D. Sedini e con quelli situati all’ingresso delle piscine comunali. Il nuovo tracciato, larghezza 4,5 metri, è stato suddiviso, mediante segnaletica orizzontale e coloritura, in pista ciclabile della larghezza di 2,5 metri e percorso pedonale.

Il nuovo parco avventura sugli alberi, costituito da 8 giochi installati sui pini presenti in prossimità dell’ingresso est, è utilizzabile da bambini ricompresi nella fascia di età 6 – 14 anni. L’accesso al parco avventura sarà regolamentato e posto sotto la custodia di personale idoneamente formato. I gestori del parco avventura in occasione dell’inaugurazione organizzeranno un open day gratuito per consentire a tutti i bambini presenti di provare l’attrazione e successivamente rimarrà aperto, con la presenza di un operatore per il noleggio dell’attrezzatura necessaria, per 6 giorni a settimana fino a fine ottobre mentre da novembre a marzo sarà accessibile il venerdì, sabato e domenica. Anche il tratto di strada ricompreso tra l’ingresso delle piscine comunali e la rotonda fagiolo sarà rivisto e riordinato mediante una nuova segnaletica stradale che consentirà di ottenere nuovi parcheggi, zone di sosta e passaggi pedonali.

«L’ampliamento del parco − commenta il sindaco Valentina Ghio − rappresenta un’opportunità unica per Sestri, uno spazio disponibile per cittadini e turisti, sportivi, famiglie, associazioni che troveranno al suo interno una ampia gamma di attività che potranno anche essere lo sprone per nuove iniziative future».

Nel frattempo proseguono i lavori di completamento dell’area, che comprende la pista di atletica, il Bike Park, una porzione dedicata al tiro con l’arco, il “teatro naturale”, il prolungamento del percorso pedonale e i vari impianti di illuminazione, irrigazione, antincendio. Il rinnovato parco Mandela sarà concluso nei primi mesi del 2018.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here