190 mila euro per la manutenzione e la gestione dei corsi d’acqua più grandi di competenza regionale. Sono stati stanziati oggi dalla giunta regionale della Liguria su proposta dell’assessore all’Ambiente e alla Protezione civile, Giacomo Giampedrone.

I finanziamenti sono destinati ai corsi d’acqua regionali più imponenti. In particolare si tratta del fiume Magra, nello spezzino, per il quale sono stati destinati 61 mila euro per la manutenzione e gestione dei canali presenti nelle arginature del fiume e per la manutenzione ordinaria prioritaria. Al fiume Entella (Genova) andranno 40 mila euro per effettuare lavori di manutenzione ordinaria prioritaria delle arginature. Al torrente Arroscia (nel savonese) sono destinati 45 mila euro per il ripristino della scogliera in massi a protezione dell’argine in sponda sinistra del torrente. Infine, al torrente Argentina (Imperia) andranno 44 mila euro per lavori di manutenzione ordinaria di opere idrauliche a valle del viadotto autostradale.

Saranno i Comuni a realizzare gli interventi previsti attraverso i fondi provenienti dai canoni demaniali. Sul fiume Magra sarà invece il Consorzio di Bonifica del Canale Lunense a occuparsi di realizzare le opere.

Le risorse stanziate oggi si vanno ad aggiungere a 1,4 milioni già stanziati dalla giunta regionale a favore di 221 Comuni liguri per la manutenzione ordinaria degli alvei. «A queste risorse si aggiungono, come preannunciato, altri 200 mila euro per i Comuni sopra i 10 mila abitanti, per la manutenzione dei colatori minori, attraverso l’assestamento di bilancio – dice Giampedrone – completando così l’opera di pulizia degli alvei dei fiumi e andando a dare risposte a tutti i Comuni liguri».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.