Promuovere l’artigianato artistico della Liguria e favorire la scoperta, per cittadini e turisti, delle bellezze culturali tipiche del territorio ligure, realizzando una serie di itinerari aziendali in tutta la regione nel corso del prossimo autunno: è l’obiettivo dell’iniziativa di Confartigianato Liguria, realizzata con il contributo dell’assessorato allo Sviluppo economico della Regione Liguria, e rivolta alle produzioni dell’artigianato artistico, in particolare alle realtà aderenti al marchio “Artigiani In Liguria” e a quelle già presenti sul portale Youliguria.it.

La prima azione prevista è destinata al miglioramento dell’offerta aziendale e comprende un servizio fotografico e un servizio video aziendali, entrambi realizzati da operatori professionisti, a cui si aggiungono l’aggiornamento della scheda descrittiva in due lingue sul portale Youliguria.it e un modulo formativo di 8 ore sull’efficace utilizzo dei social e degli strumenti di web marketing per essere facilmente individuabili in rete. Il secondo punta alla creazione di una domanda “a misura” di artigianato, attraverso la realizzazione di 10 itinerari tematici, che sfoceranno anche in 10 pillole video, trasmesse in tv e diffuse sul portale Youliguria.it e sui social.

«Promuovere le eccellenze del nostro artigianato – commenta Edoardo Rixi, assessore regionale allo Sviluppo economico e all’Artigianato – è sicuramente la strada giusta per valorizzare il territorio ligure a 360 gradi, facendo conoscere le nostre botteghe, i nostri prodotti e il saper fare dei nostri artigiani, che costituiscono un grande valore aggiunto anche in chiave turistica. Grazie al web e all’iniziativa di Confartigianato auspichiamo che le imprese artigiane del nostro territorio possano farsi conoscere anche fuori regione, attraendo appassionati dell’artigianato artistico e consumatori attenti alla qualità che contraddistingue il “made in Liguria”».

Inoltre, le imprese partecipanti potranno aderire al progetto “Un giorno da artigiano”, che sarà promosso da un tour operator mediante l’offerta di pacchetti turistici ed esperienziali, con visite guidate e possibilità di prove dal vivo. Proprio “Un giorno da artigiano” sarà l’appuntamento finale e più atteso dell’intero progetto, un momento in cui tutte le imprese aderenti, aperte al pubblico, daranno la possibilità agli interessati di provare in prima persona un mestiere dell’artigianato artistico.

«Grazie al contributo della Regione Liguria siamo riusciti a costruire un progetto di grande valore, completo e a costi accessibili per la microimpresa artigiana – spiega Luca Costi, segretario regionale di Confartigianato Liguria – Da un lato ottimizza il posizionamento dell’artigianato artistico sfruttando anche i moderni strumenti offerti dal web, dall’altro crea una domanda ad hoc e più consapevole, individuando il segmento di consumatori più interessato al settore. Un giorno da artigiano sarà il vero momento clou dell’intero progetto, perché consentirà ai partecipanti di percepire in prima persona il valore che si cela dietro un oggetto artigiano, dalla materia prima al prodotto finito».

Per partecipare occorre presentare la domanda di adesione entro lunedì 25 settembre. Per informazioni promozione@confartigianatoliguria.it.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.