La collaborazione tra gli agriturismi genovesi e Eataly prende il via il 15 settembre, in collaborazione con Agriturist e Confagricoltura Liguria.

Sino al 10 novembre Eataly al Porto Antico di Genova ospita il venerdì dalle ore 18 nella sua birreria alcune realtà locali che proporranno menù sempre nuovi, a base di prodotti locali direttamente coltivati nelle stesse aziende agricole.

Si parte venerdì 15 settembre con il menu realizzato dagli Agriturismi Le Pale, Il Colletto e Lavanda In Fiore che, tra i vari piatti, proporranno panissa, salvia fritta e torte nostrane, un antipasto speciale con acciughine tricolore realizzate appositamente per l’occasione, pansoti fatti a mano, coniglio alla ligure e tante alte specialità.

«Agriturist e Confagricoltura Liguria – sottolinea Alessandra Cambiaso, presidente dell’associazione ligure degli agriturismi – sono da sempre strenui sostenitori del binomio territorio-produzioni agroalimentari di qualità ed è stato quindi logico ‘sposare’ con questa iniziativa, la qualità dei nostri agriturismo e di tutto l’agroalimentare ligure con l’eccellenza che Eataly rappresenta qui come nel mondo».

Di seguito i protagonisti delle 9 serate:

Venerdì 15 settembre: Agriturismo Le Pale Bogliasco (Ge)– Agriturismo Il Colletto Campochiesa d’Albenga (Sv)– Agriturismo Lavanda In Fiore Campochiesa d’Albenga (Sv)

Venerdì 22 settembre: Agriturismo Oliva Azzurra Vezzano Ligure (Sp)

Venerdì 29 settembre: Agriturismo il Castagneto Castiglione Chiavarese (Ge) – Agriturismo Pergola dei Paggi Sestri Levante (Ge)

Venerdì 6 ottobre: Agriturismo Il Fienile Arcola (Sp)

Venerdì 13 ottobre: Agriturismo Pergola dei Paggi Sestri Levante (Ge)

Venerdì 20 ottobre: Agriturismo Argentea Arenzano (Ge)

Venerdì 27 ottobre: Agriturismo Il Castagneto Castiglione Chiavarese (Ge)

Venerdì 3 novembre: Agriturismo Le Pale Bogliasco (Ge)

Venerdì 10 novembre: Agriturismo Ca Dell’ Alpe Rialto (Sv) – Agriturismo Il Colletto Campochiesa d’Albenga (Sv)– Agriturismo Lavanda In Fiore Campochiesa d’Albenga (Sv)

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here