La mostra “Ibox: la nostra vita 4.0”, promossa da Giglio Group, sarà aperta al pubblico dal 23 ottobre al 26 novembre a Palazzo Grimaldi della Meridiana a Genova. Proporrà ai visitatori un viaggio interattivo e dinamico nell’ecosistema digitale che entro i prossimi cinque anni ci condurrà a un cambiamento sociale, economico, culturale. La mostra sarà suddivisa in quattro sale, nelle quali i visitatori potranno ripercorrere il progresso tecnologico degli ultimi 10 anni, per poi essere accompagnati e proiettati nel prossimo futuro, nell’esperienza emozionale del cambiamento che sta per stravolgere le nostre abitudini e i nostri schemi professionali.

Non solo e-commerce 4.0, ma anche studi virtuali, realtà aumentate e innovazioni tecnologiche renderanno più spettacolare l’impatto delle immagini e delle emozioni per i visitatori, i quali potranno confrontarsi e provare direttamente i nuovi strumenti dell’imminente rivoluzione digitale.

Nell’ambito della mostra “Ibox: La nostra vita 4.0”, Giglio Group organizzerà dei momenti di approfondimento e dibattito su come da qui a cinque anni la nostra vita verrà modificata dal digitale, analizzando: finanza, industria, digitale e fashion.

Per discuterne, quattro incontri specifici con interventi dei protagonisti di ciascun settore, volti a stimolare riflessioni . Questo il programma degli incontri del ciclo “Come cambierà la nostra vita in cinque anni?”

27 ottobre 2017 ore 18 – La Finanza e il digitale

10 novembre ore 18 – L’industria e il digitale (a cura di Istud Top Network)

17 novembre ore 18 – Il Digitale nell’era digitale

24 novembre ore 18 – Il Fashion e il digitale

Alessandro Giglio, ideatore della mostra, annuncia: «C’è chi la definisce la quarta rivoluzione industriale, chi più semplicemente “la nostra vita 4.0”. I modelli di business nei prossimi anni verranno completamente stravolti, così come assisteremo alla trasformazione del mondo del lavoro e delle città».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here